Anthropocene plastick rock

Pubblicato il 20 giugno 2022 da Lina Amelio Nessun Commento

  et voilà

Racconto estivo . Et voilà , ci siamo …Dopo  tredici lune,saltando il  14 giugno, della magnifica Luna Piena delle Fragole,che per l’occasione era una Superluna e giurando che quella fosse la volta buona,ma niente…Ho deciso alle ore circa  08: 35 di accendere  il pc e finalmente pubblicare la locandina, e di scrivere ,non cose banali  ma tutte le emozioni che si provano  in un mese e passa di preparazione .Venticello estivo,uccellini e magnolia giapponese di fronte a me , fiorita per la terza(?) volta in un anno .Chiamo Pierluigi , fine aprile e lo informo di prepararsi: oheeee ,dopo due anni di stop obbligato! Mi chiede,quando ?Boh, che ne so”. Diamo il tempo al tempo e si vedrà. Ottima risposta! Non ho energia per pensare! Dopo pochi giorni ,iniziò a parlarmi di Monica Lacosta  giornalista equadoregna, di amazzonia,deforestizzazione , tribu’ in azione per difendere la foresta amazzonica…Eccezionale ,pensai ,mi piace! Sen-si-bi-liz-za-re i giovani alle tematiche ambientali.Sono da 11 anni  che svolgo  questa attività con i messaggeri .Una passione che ci accompagna ogni giorno!Tutti incantati ad ascoltarti,caro Pierluigi, i tuoi racconti sulle balene,meduse ,le nuotate di solidarietà,le eco -nuotate anche per un piccolo granchio eremita bloccato in rete e bicchiere di plastica.Ormai tu e Lionel  il francese, che chiamo “Oui oui “,fate parte di quelle persone che da anni hanno un ruolo importante nella divulgazione  e all’educazione in ambito naturalistico e ambientale nelle scuole.  noi viaggiamo con il cuore , oggi  “fare ambiente”è diventato un grande buseness .Continuo…Tramvia,sette e qualcosa di mattina , scrivo su google ,balene fossili in toscana.Non l’avessi mai fatto ! Scoprii il mondo:reperti fossili di balene, delfini, dugonghi e squali ,etc etc …  Simone Casati, scopritore di molti dei fossili, dopo poche ore,con contatto “feisbucchiano” fu  inglobato insieme al  Museo Paleontologico Scienze della Terra del GAMPS. Grazie ! Bellissima storia ,la tua , a bocca aperta ad ascoltarti.Vi consiglio di visitare anche in versione online!

Chiamai  Giusilla ,Giusi Merli ,lei, la Santa in”La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino. Giusì ,modifica questo racconto che  scrissi per la  Balenottera Gegè, ora c’è Brunella, di epoca pliocenica è una balena fossile nel territorio di Montalcino. Spettacolare!Giusilla,entra in scena con una balena di stoffa ,cucita su un cappello.Urla,gemiti di balene innamorate. Trionfo! Federico Magherini ” Ogni rivoluzione è un sogno, e ogni sogno che si realizza può avviare una rivoluzione”. Così è stato per il progetto “M’illumino d’immenso”, e la presentazione del suo primo libro “Rivoluzione clown”.

Tutti a ballare, con Morena. Video dedicato alla manifestazione.TarantaFil Morena è gruppo di  musica tradizionale pugliese con voci e suoni dai ritmi caldi e frenetici, colori gitani .  https://youtu.be/4HnKLgFkj2E.
Termino qui ,prima parte ,sono le ore 10:52 ,la seconda tra pochi giorni.  Perchè questo titolo? Antropocene,Plastic Rock?
Fine della prima parte parte,inserirò le foto, ed altre storie per ogni singolo ospite .Passo e chiudo  https://it.wikipedia.org/wiki/Museo_geopaleontologico_GAMPS    www.lanazione.it/firenze/cronaca il-gamps-si-mette-in-mostra-online    pikaia.eu/lantenato-del-beluga-era-un-delfino-di-acque-tropicali  

 

 

1 c

Nessun commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>