Amazzonia di MarciaTheophilo

Pubblicato il 28 agosto 2019 da Lina Amelio Nessun Commento


Marcia Theophilo

Mia  carissima poetessa, non dico altro, parlano i suoi racconti …

AMAZONAS!!AMAZZONIA!!

Respira: è ancora qui la vita

ancora un poco,

continua respira non fermarti respira,

respira, continua è ancora qui l’inizio della vita  di Marcia Theophiloo. 

La Foresta è il complesso degli esseri che la abitano, delle piante che vi crescono e respirano. La Foresta è una lingua, e le parole che la percorrono in lungo e in largo sono gli esseri che la abitano. È un organismo vivente che sta subendo tremende mutilazioni.

Incendi, nuvole e fumo insieme
i bulldozers invadono
avanzano, luci lo abbagliano
pensieri feroci lo trapassano.
Dalla città si levano immondizie
Toccano le sue piume
Foglie, lettere vecchie
Fiori di alluminio e di carta.
Scesa la notte Urutáu
sceglie il nuovo territorio.
Non più eterno, vivrà giorno per giorno.
Urutáu uccello disperso,
il tuo bosco è tra i grattacieli
tra i muri di cemento
è il tuo nido…

http://www.marciatheophilo.it 

254495 28 agosto 2019 @ 05:33

Nessun commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>